testata31

testata31

testata26

testata26

testata29

testata29

testata23

testata23

testata21

testata21

testata25

testata25

testata20

testata20

testata32

testata32

testata28

testata28

Sostenere il Marconi

Come aiutare il Marconi

Diamo una mano al Collegio Marconi: 5 per mille alla scuola – E’ possibile destinare il 5 per mille all’”Associazione Amici del Collegio Marconi”, a favore del Marconi.

Gli scopi principali sono i seguenti: borse di studi per studenti meritevoli con difficoltà economiche; gemellaggio con i ragazzi di Sirima (Kenya) e Vijayawada (India); lavori per la struttura del Marconi (tetto e chiesa); sostegno agli alunni diversamente abili.

Per poterlo fare è sufficiente indicare nell’apposita sezione della dichiarazione dei redditi il codice fiscale dell’Associazione che è il seguente:

92028250279

Ringraziando quanti vorranno darci il loro contributo e magari coinvolgere altre persone esterne, ad esempio diffondendo il materiale informativo.

 

 

Il Marconi vuole essere sempre più una scuola della comunità e delle famiglie. Si può aiutare il Marconi in tanti modi.

  • Si può dare una mano concreta: in occasione di iniziative, attività e feste; per piccoli servizi e lavori (manutenzioni, orto). I genitori della primaria hanno costituito, sotto la guida di un’insegnante, un gruppo di collaborazione operativa.
  • Quanti hanno un’attività commerciale, produttiva, artigianale o agricola possono contribuire, secondo le loro possibilità, per le diverse esigenze (materiali, prodotti, allestimenti). Ad esempio, per il campo estivo, diversi genitori hanno portato prodotti dell’orto o hanno contribuito in altro modo.
  • Tutti i contribuenti persone fisiche possono detrarre il 19% dell’importo di una donazione dall’Irpef dovuta nella propria denuncia dei redditi, qualsiasi sia l’importo della donazione. In pratica il meccanismo ricorda quello delle spese mediche che tutti sono abituati a detrarre. La donazione deve essere effettuata per il tramite di una Banca o della Posta e deve essere specificato che essa è vincolata ad uno dei seguenti fini:
  1. innovazione tecnologica;
  2. edilizia scolastica;
  3. all’ampliamento dell’offerta formativa.
  • Anche le aziende possono eseguire donazioni alle scuole ma il meccanismo di vantaggio cambia. Queste possono dedurre dal reddito d’impresa l’importo della donazione con il doppio limite del 2% del reddito d’impresa dichiarato e nella misura massima di 70.000,00 (settantamila) Euro annui. Valgono gli stessi obblighi di cui sopra per il modo col quale effettuare la donazione e per il vincolo di destinazione.
  • Ci sono anche altri modi, che la fantasia può suggerire, ad esempio una borsa di studio.

5xmille ufficiale per stampa

Appuntamenti

  • 26 giugno 2017 11:00Pubblicazione esiti esami
AEC v1.0.4

Istituto

 

il Marconi è anche…

 

Dislessia Amica

Facebook Official

Ragazzi del Marconi

Social