testata21

testata21

testata29

testata29

testata23

testata23

testata26

testata26

testata20

testata20

testata28

testata28

testata25

testata25

testata32

testata32

testata31

testata31

La nostra primaria
VE1E01200A

Il riferimento fondamentale dell’azione educativa e didattica del corso di istruzione primaria è costituito dal Progetto educativo delle scuole cattoliche della diocesi di Concordia-Pordenone, approvato e assunto nel maggio 2000.

Piano Triennale dell’Offerta Formativa
Patto di Corresponsabilità Educativa
Brochure informativa

ORGANIZZAZIONE E ORARIO

L’organizzazione didattica è basata sul modulo stellare, cioè un insegnante prevalente affiancato da insegnanti specialisti per gli insegnamenti di religione, educazione motoria, educazione musicale, lingua inglese ed informatica.
L’orario scolastico prevede la frequenza degli alunni dal lunedì al sabato dalle 8.10 alle 12.50; il giovedì è previsto il prolungamento pomeridiano, con servizio di mensa interna, fino alle ore 15.30.
La scuola ha strutturato l’orario in modo che l’accoglienza dei bambini inizi alle 7.30 e i tempi della ricreazione siano più distesi per favorire il gioco libero e la socializzazione tra le classi.
Al termine delle lezioni, in caso di bisogno, i bambini possono rimanere a scuola, sorvegliati dal personale dell’Istituto, fino all’arrivo dei genitori.

Servizio di assistenza e avvio dei compiti con la presenza di un insegnante fino alle ore 16.00 per le famiglie che ne fanno richiesta.

In questa fascia oraria vengono proposti laboratori e brevi percorsi didattico-educativi.

Orario scolastico: dal lunedì al sabato, dalle ore 8.10 alle ore 12.50

  • 07.40-08.10 accoglienza
  • 08.10-10.40 lezione
  • 10.40-11.10 ricreazione
  • 11.10-12.50 lezione

Il giovedì è previsto il rientro pomeridiano:

  • 12.00-13.30 due turni di pranzo e ricreazione
  • 13.30-15.30 lezione

FUORI ORARIO

  • Preparazione alla certificazione Trinity
  • Attività di potenziamento e recupero
  • Accoglienza (attività ludico-motorie con la presenza dell’insegnante)
  • Corsi di avviamento allo sport
  • Campus estivi nel mese di giugno
  • Collaborazioni con associazioni e gruppi del territorio

 SPAZI E LABORATORI

  • Palestra attrezzata e campi da gioco esterni
  • Aula attrezzata di inglese
  • Aula attrezzata per il sostegno
  • Laboratorio di informatica
  • Biblioteca e videoteca
  • Laboratorio di scienze
  • Aula multimediale ed audiovisiva
  • Aula attrezzata di musica
  • Laboratorio di arti espressive
  • Laboratorio di cucina
  • Orto didattico
  • LIM

PROGETTI

ACCOGLIENZA IN CLASSE
AMBIENTE E NATURA: FACCIAMO L’ORTO
FRUTTA NELLE SCUOLE ed educazione alimentare
PAESE CHE VAI…TRADIZIONI CHE TROVI
SCUOLA AMICA cooperazione e solidarietà
PRIMI PASSI TRA YOGA E TEATRO
LEZIONI C.L.I.L. (lezioni in lingua inglese di varie discipline)
SCOPRIAMO IL TERRITORIO
EDUCAZIONE STRADALE
MISSIONE…KENYA
MA CHE MUSICA… MAESTRO!
CONTINUITÀ (facilitare il passaggio tra ordini di scuola)
OLIMPIADI DELLO SPORT
PROGETTO ASVO sensibilizzazione alla raccolta differenziata

 

IL PROGETTO EDUCATIVO

Il riferimento fondamentale dell’azione educativa e didattica del corso di istruzione primaria dell’Istituto Vescovile “G. Marconi” di Portogruaro (Ve) è costituito dal Progetto educativo delle scuole cattoliche della Diocesi Concordia-Pordenone, approvato e assunto nel maggio 2000.

Il corso fonda il proprio progetto educativo sulla centralità del bambino, concentrandosi sulla formazione, l’apprendimento e l’insegnamento in condizioni di serenità e benessere.

  • La scuola pone attenzione a tutte le dimensioni costitutive della persona: dimensione religiosa, cognitiva, affettivo-relazionale, sociale, motoria.
  • La scuola si adopera per la costruzione dell’identità personale e rispetta i bisogni dei bambini considerando i diversi punti di partenza e le fasi evolutive dello sviluppo cognitivo e comportamentale.
  • La scuola interagisce con la famiglia nel riconoscimento dei bisogni dei bambini e, pur nella diversità dei ruoli si raccorda sugli intenti educativi in un rapporto di fiducia e di reciproca collaborazione nel comune obiettivo di favorire lo sviluppo armonico della sua personalità.
  • L’organizzazione delle attività si basa sulla spinta motivazionale ad insegnare e ad apprendere in un rapporto interattivo tra adulto e bambino che abbia come sfondo la curiosità del conoscere e il desiderio dell’apprendere.
  • La scuola è centro di cultura rispetto al territorio, interagisce e si raccorda con le altre istituzioni ed organismi culturali con l’obiettivo di promuovere al suo interno iniziative di rilevanza formativa.


Eventi, notizie e attività…

Appuntamenti

  • 26 giugno 2017 11:00Pubblicazione esiti esami
AEC v1.0.4

Istituto

 

il Marconi è anche…

 

Dislessia Amica

Facebook Official

Ragazzi del Marconi

Social